Continue reading Bretagna, nuova onda per diritto a decidere e riunificazione territoriale

Bretagna, nuova onda per diritto a decidere e riunificazione territoriale

Il prossimo 29 settembre si terrà una manifestazione a Naoned/Nantes per affermare la volontà del popolo bretone a favore della riunificazione amministrativa della Bretagna e a favore del diritto a decidere. “Concretamente vogliamo che da Brest a Clisson gli abitanti di Bretagna possano scegliere il quadro istituzionale nel quale vivere, se vogliono o meno vivere…

Read more Bretagna, nuova onda per diritto a decidere e riunificazione territoriale 0 Comment on Bretagna, nuova onda per diritto a decidere e riunificazione territoriale
Continue reading Puigdemont, estradizione solo per malversazione di fondi, non per ribellione. Resta libero e può ricorrere

Puigdemont, estradizione solo per malversazione di fondi, non per ribellione. Resta libero e può ricorrere

Il Tribunale territoriale del land tedesco dello Schleswig-Holstein ha deciso oggi di estradare in Spagna l’ex presidente catalano Carles Puigdemont per il presunto delitto di malversazione di fondi pubblici ma non per il presunto delitto di ribellione né di sedizione come chiedeva il giudice del Tribunale Supremo spagnolo Pablo Llarena. Questo vuol dire che se Puigdemont verrà…

Read more Puigdemont, estradizione solo per malversazione di fondi, non per ribellione. Resta libero e può ricorrere 0 Comment on Puigdemont, estradizione solo per malversazione di fondi, non per ribellione. Resta libero e può ricorrere
Continue reading Continua la discriminazione linguistica dell’anagrafe francese contro i nomi bretoni

Continua la discriminazione linguistica dell’anagrafe francese contro i nomi bretoni

Nel gennaio 2018 abbiamo parlato di come l’anagrafe francese rifiutasse i nomi tradizionali bretoni come Derc’hen o Fañch e invece accettasse quelli, altrettanto originali ed esotici, polinesiani e africani come N’néné o Tu’iuvea. Il motivo del rifiuto è nella presenza nei nomi degli apostrofi e della tilde sulla lettera enne ma l’arbitrarietà e l’asimmetricità del…

Read more Continua la discriminazione linguistica dell’anagrafe francese contro i nomi bretoni 0 Comment on Continua la discriminazione linguistica dell’anagrafe francese contro i nomi bretoni
Continue reading I prigionieri politici trasferiti in carceri catalane. Calda accoglienza lungo il percorso

I prigionieri politici trasferiti in carceri catalane. Calda accoglienza lungo il percorso

E’ iniziato oggi il trasferimento dei prigionieri politici catalani dalle carceri spagnole a quelle catalane. L’ex vicepresidente della Generalitat Oriol Junqueras, l’ex ministro degli esteri Raul Romeva, l’ex presidente dell’Assemblea Nazionale Catalana Jordi Sanchez e quello di Omnium Cultural Jordi Cuixart viaggiano sullo stesso furgone assieme ad altri detenuti. Le strade percorse dal convoglio della…

Read more I prigionieri politici trasferiti in carceri catalane. Calda accoglienza lungo il percorso 0 Comment on I prigionieri politici trasferiti in carceri catalane. Calda accoglienza lungo il percorso
Continue reading Il nuovo e solito volto della Spagna, sotto a chi tocca

Il nuovo e solito volto della Spagna, sotto a chi tocca

L’eclisse di Rajoy, l’ascesa di Sanchez e le possibili nuove dinamiche politiche. Il PP potrà tentare di riprendersi dalla lunga apnea a ostacoli che l’ha tenuto impegnato per anni su vari fronti: quello interno ed elettorale della titanica lotta contro gli antagonisti montanti di Ciudadanos; quello inter.nazionale catalano e quello continentale sui quali i Popolari hanno…

Read more Il nuovo e solito volto della Spagna, sotto a chi tocca 0 Comment on Il nuovo e solito volto della Spagna, sotto a chi tocca
Continue reading Ministri e deputati tedeschi di SPD e CDU appoggiano la liberazione di Puigdemont e chiedono soluzioni politiche

Ministri e deputati tedeschi di SPD e CDU appoggiano la liberazione di Puigdemont e chiedono soluzioni politiche

La ministra della Giustizia tedesca, Katarina Barley ha affermato che la liberazione di Puigdemont stabilita dal tribunale superiore del land Slesvig-Holstein sembra giusta e ha avvertito Madrid sarà molto difficile provare l’accusa di malversazione. Il ministro degli Esteri spagnolo, Alfonso Dastis, ha definito infelici queste dichiarazioni e ha affermato: “crediamo che commentare le decisioni del…

Read more Ministri e deputati tedeschi di SPD e CDU appoggiano la liberazione di Puigdemont e chiedono soluzioni politiche 0 Comment on Ministri e deputati tedeschi di SPD e CDU appoggiano la liberazione di Puigdemont e chiedono soluzioni politiche
Continue reading Arresti contro i Comitati di Difesa della Repubblica. Accuse di terrorismo e ribellione.

Arresti contro i Comitati di Difesa della Repubblica. Accuse di terrorismo e ribellione.

La Guardia Civil e i Mossos d’Esquadra hanno messo in atto due operazioni distinte contro i CDR (Comitati per la Difesa della Repubblica Catalana) e contro altri manifestanti, arrestando otto persone. La Guardia Civil accusa due persone di ribellione e terrorismo in continuità con la strategia del governo Puigdemont. I Mossos hanno invece arrestato 6…

Read more Arresti contro i Comitati di Difesa della Repubblica. Accuse di terrorismo e ribellione. 0 Comment on Arresti contro i Comitati di Difesa della Repubblica. Accuse di terrorismo e ribellione.
Continue reading 104 anni fa nasceva la Mancomunitat de Catalunya. Oggi come allora democrazia contro repressione.

104 anni fa nasceva la Mancomunitat de Catalunya. Oggi come allora democrazia contro repressione.

Le ricorrenze e gli anniversari di eventi storici spesso aiutano a non ripetere errori politici o a non dimenticare la predisposizione repressiva degli Stati rispetto alle minoranze culturali interne. E’ proprio questo il caso dell’anniversario della fondazione della Mancomunitat de Catalunya, prima istituzione nazionale catalana riuscita ad affermarsi dopo duecento anni di politica territoriale tesa…

Read more 104 anni fa nasceva la Mancomunitat de Catalunya. Oggi come allora democrazia contro repressione. 0 Comment on 104 anni fa nasceva la Mancomunitat de Catalunya. Oggi come allora democrazia contro repressione.
Continue reading Aznar: rischio di espansione del progetto indipendentista catalano nella Comunità Valenciana e nelle Baleari

Aznar: rischio di espansione del progetto indipendentista catalano nella Comunità Valenciana e nelle Baleari

L’ex presidente del Governo spagnolo José Maria Aznar ha preso parte ad un convegno dal titolo “La Comunità Valenciana rispetto al nazionalismo catalano” affermando che Valencia è nel mirino della “strategia dell’indipendentismo”. L’intervento di Aznar si è aperto con la conferma del suo impegno a favore delle diversità all’interno della Spagna: “noi pensiamo che l’azione…

Read more Aznar: rischio di espansione del progetto indipendentista catalano nella Comunità Valenciana e nelle Baleari 1 Comment on Aznar: rischio di espansione del progetto indipendentista catalano nella Comunità Valenciana e nelle Baleari
Continue reading Nuova Caledonia, il referendum si farà. Il diritto a decidere vale solo in certi casi.

Nuova Caledonia, il referendum si farà. Il diritto a decidere vale solo in certi casi.

Le autorità francesi e i rappresentanti politici della Nuova Caledonia sono arrivati ad un accordo per la celebrazione di un referendum d’autodeterminazione nella colonia francese. Il 27 marzo infatti il comitato dei sottoscrittori dell’Accordo di Nouméa si è riunito a Matignon. Tutti assieme, i differenti partecipanti hanno discusso sul punto principale della discussione sul referendum…

Read more Nuova Caledonia, il referendum si farà. Il diritto a decidere vale solo in certi casi. 0 Comment on Nuova Caledonia, il referendum si farà. Il diritto a decidere vale solo in certi casi.